Le ostriche stanno guadagnando un nuovo riconoscimento, non solo come prelibatezza culinaria, ma come essenziali custodi dell’ambiente marino. Il 17 maggio 2024, durante il Festival dello Sviluppo Sostenibile, si terrà un evento intitolato “Ostriche: custodi dell’ambiente marino”, che mira a educare il pubblico sul ruolo vitale di questi molluschi bivalvi nella salvaguardia degli ecosistemi acquatici.

Ostriche e Ambiente: Eroi Inaspettati del Mare

L’evento, organizzato in tre sessioni consecutive alle 10:00, alle 11:00 e alle 12:00, offrirà ai partecipanti l’opportunità di esplorare il significativo impatto ambientale delle ostriche. Questi molluschi contribuiscono attivamente alla depurazione delle acque, riducendo l’inquinamento e riequilibrando gli ecosistemi acquatici attraverso processi naturali di filtrazione.

Il Ruolo delle Ostriche nella Depurazione delle Acque

Durante l’evento verrà dettagliato il meccanismo attraverso cui le ostriche filtrano l’acqua, catturando particelle sospese e sostanze inquinanti, un processo essenziale per la pulizia degli ambienti acquatici.

Riciclo e Riutilizzo dei Gusci di Ostriche: Pratiche Sostenibili

Il programma include un’attività pratica di riciclo e riutilizzo dei gusci di ostriche tritati, dimostrando come materiali apparentemente scarti possano essere trasformati in risorse preziose. I gusci, ricchi di calcio, trovano impiego non solo come supplemento nutrizionale per uccelli e piante, ma anche nella lotta contro le emissioni climalteranti, grazie alla loro capacità di assorbire anidride carbonica.

Ostriche: Soluzioni Naturali per Grandi Sfide Ambientali

L’importanza delle ostriche si estende oltre la loro funzione culinaria, agendo come veri e propri agenti di purificazione naturale e sostenibile.

Esempi di Successo: New York e il Bronx River

L’esempio di New York e del Bronx River, dove le ostriche sono state utilizzate per depurare il fiume dalle sostanze tossiche, sarà uno dei casi di studio presentati durante l’evento. Queste iniziative evidenziano il potenziale delle ostriche come soluzione sostenibile e naturale per problemi ambientali di ampia scala.

L’incontro è aperto a tutti e rappresenta un’opportunità imperdibile per chi è interessato a metodi di conservazione ambientale innovativi e sostenibili. È un appello alla comunità per un impegno più forte nella protezione e nel miglioramento dei nostri preziosi ecosistemi acquatici.

L’evento si svolgerà alla Cooperativa Pescatori di Tortolì, NU il 17 maggio 2024 dalle ore 10.00.

PRENOTA GRATUITAMENTE IL TUO POSTO

L’evento fa parte del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024